PIERO IANNELLI

Number of View: 3839

 

piero

Mi occupo di tutela del territorio e problematiche ambientali, correlate specialmente al campo energetico eolico e fotovoltaico.

AMBIENTALISMO è ormai bistrattato dalle varie associazioni, scese a patti e spesso complici con aziende e società di primo piano, in aggressioni al territorio a puri fini speculativi.
Paradossalmente la stessa gestione di molte aree protette e tutelate, affidata a personaggi politici senza scrupoli, incompetenti, se non truffaldini o peggio esaltati, si pone come ostacolo massimo alla fruizione consapevole e corretta di questo nostro bene comune.

Se da un verso subiamo lo stupro di aree incontaminate, con impianti fortemente impattanti giustificato spesso con l’energia pseudo-verde, dall’altro assistiamo alla persecuzione di chi malauguratamente vive o lavora in queste aree mummificate allo sviluppo, rese invivibili da pretestuosi vincoli ideologici quanto demenziali. Un esempio per tutti è il famoso “NULLA OSTA”, che i parchi brandiscono come arma politica contro le amministrazioni territoriali non allineate.

Aspetto gravissimo è quindi la penetrazione di esponenti delle varie “associazioni”, con ruoli di primo piano nelle pubbliche amministrazioni, deputate alla tutela ambientale.

In tal modo si costituisce infatti un cocktail pericolosissimo, poiché personaggi senza scrupoli, collegati ad aziende impattanti, sono assoldati per una maschera verde, rivestendo ruoli decisionali proprio nelle scelte di indirizzo e sviluppo del territorio, devastandolo.

Lo scopo di questo sito è quindi:

  • Fornire una informazione corretta e scientifica, sull’ambiente e argomenti correlati.
  • Raccogliere cronologicamente e organicamente informazioni e denunciare pubblicamente comportamenti ipocriti quanto delinquenziali, evidenziando aspetti poco noti e spesso taciuti dai grossi organi d’informazione, riproponendo anche precedenti collegamenti e legami poco chiari.
  • Essere punto di raccordo fra persone o organizzazioni, meglio se spontanee di cittadini, fornendo spazio e ulteriore possibilità di aggregazione, dialogo e raffronto, finalizzato ad una maggiore comprensione e diffusione di una informazione corretta “APARTITICA” ma “politica” intesa come “polis” bene comune.

Un pensiero riguardo “PIERO IANNELLI

I commenti sono chiusi