Completati i controlli nelle centrali nucleari cinesi, reattori “sicuri”

Number of View: 1053
15 giugno 2011 · 02:49

La Cina ha affermato oggi che i controlli sui suoi 13 reattori nucleari dopo il disastro di Fukushima, in Giappone, sono stati completati e hanno dato risultati soddisfacenti. In un comunicato pubblicato sul sito web del ministero dell’ ambiente, il viceministro Li Ganjie aggiunge che i controlli sui 28 reattori in costruzione verranno completati entro il prossimo ottobre. Il programma della Cina, la cui industria ha un crescente bisogno di energia, è di avere più di cento reattori nucleari in funzione entro il 2020. L’ economia cinese dipende ancora dal carbone e, secondo il governo, non può fare a meno del nucleare, almeno nel prossimo futuro. Le autorizzazioni alla costruzione di nuove centrali sono state bloccate in aprile, in attesa della realizzazione dei controlli. Li ha incontrato oggi l’ alto funzionario americano Peter Lyons, del Dipartimento per l’ energia degli Usa. Nel corso dell’ incontro Li ha sostenuto che “i dati sull’ incidente di Fukushima sono ancora in corso di elaborazione” ma ha aggiunto che “in generale, gli effetti sono stati profondi e ci hanno impartito un’ importante lezione”.

fonte: ANSA

FONTE:http://partecinesepartenopeo.wordpress.com/2011/06/15/completati-i-controlli-nelle-centrali-nucleari-cinesi-reattori-sicuri/