Ue: la Carbon Tax per tagliare le emissioni di Co2

Number of View: 908

Pubblicato il giugno 15th, 2011 da Daniela Amitrano

Ue: la Carbon Tax per tagliare le emissioni di Co2

L’Ue sembra sempre più intenzionata a contrastare le emissioni di anidride carbonica prodotte dai diversi stati membri, infatti, il legislatore europeo ha deciso di adottare la ‘carbon tax’, uno strumento che servirà a ridurre queste ultime in quei settori non compresi nell’EU ETS, come trasporto, agricoltura, segmento domestico e imprese di piccola dimensione.

Un modo questo per evitare che gli Stati membri possano porre in essere le proprie politiche per il perseguimento degli obiettivi 2020 su un terreno non uniforme, rischiando cosi di compromettere tutti gli sforzi fatti, come hanno spiegato Giulia Ardito e Mario Cirillo dell’Osservatorio Energia REF nella newsletter del Gme.

Questo strumento, che entrerà in funzione nel 2013, altro non è che una tassa che si fonderà sul contenuto energetico di ogni singolo combustibile, che sarà in grado anche di correggere le dinamiche distorsive nella concorrenza tra combustibili, con enormi vantaggi per il mercato comunitario.

FONTE:http://ecologia.guidone.it/2011/06/15/ue-la-carbon-tax-per-tagliare-le-emissioni-di-co2/?refresh_ce